Dove incomincia
la finzione,
lì termina
la mia arte
 
Luigi Bartolini, Acquaforte, Le odalische 1935

​​​​​​​Le odalische - 1935
 
Acquaforte e acquatinta, terzo stato. Lastra mm. 245 x 315. Firma e data 1935 in lastra. Titolo a matita in basso a sinistra Le odalische. Tiratura a matita in basso al centro 16/50. Firma a matita in basso a destra Luigi Bartolini.
Il primo stato raffigura le tre donne solo al tratto, il secondo presenta una granitura al centro della lastra.

Altri titoli: Anna, Emma; Anna ed Emma.


Riprodotta in Vita di Anna Stickler, Tumminelli 1943.
Presente nella Civica Raccolta Bertarelli, Milano (acquatinta, terzo stato, es.  3/50).

 

BIBLIOGRAFIA

1936 - Marchiori – Luigi Bartolini – Hoepli
1951 - Petrucci-Calcografia, n. 518 (es. 30)
1952 - Gli esemplari unici o rari – Gherardo Casini
1962 - Ronci-Calcografia, n. 518 (es. 30)
1984 - Bartolini incisore all’acquaforte – L’Attico-EsseArte
1997 - Ficacci-Bartolini alla Calcografia,  Roma
1998 - Le incisioni della Collezione Timpanaro - Olschki

 

ESPOSIZIONI

1941 Roma, Galleria di Roma
1956 Venezia, Opera Bevilacqua-La Masa
1961 Roma, Galleria l’Albatro
1961 Bari, Galleria La Vernice
1962 Torino, Galleria Narciso
1962 Venezia , XXXI Biennale
1968-69 Firenze, Mostra Internazionale della Grafica
1972 Roma, Galleria Marino

 

 

 
 
  Site Map