“Dove incomincia
la finzione,
lì termina
la mia arte”
 
 
Luigi Bartolini, Acquaforte, Cacciatore all albeggiare 1934-37

​​​​​​​Cacciatore all'albeggiare - 1934/37
 
Acquaforte. Lastra mm. 258x330. Titolo a matita in basso a sinistra Cacciatore all'albeggiare. Tiratura a matita in basso al centro 23/50. Firma a matita in basso a destra Luigi Bartolini.
Possibile attinenza con lo “Studio per il cacciatore di fagiani” del catalogo Petrucci-Calcografia, Roma 1951 n. 620 e del catalogo Ronci-Calcografia, Roma 1962 n. 620.
Altri titoli: Il cacciatore; Il cacciatore di fagiani; Merano, Cacciatore di fagiani, Il cacciatore.

Esemplare proveniente dall’Esposizione di  Urbino, Luigi Bartolini alla Calcografia, Palazzo Ducale, Sala del Castellare, ottobre 1997, cat.p.185, n°94

 

BIBLIOGRAFIA

1959 Severini, Timpanaro n. 568
1997 Ficacci, Bartolini alla Calcografia, n. 94 - De Luca, Roma
1998 Le incisioni della Collezione Timpanaro, n. 89
1998 Micieli, Mino Rosi e Luigi Bartolini n. 64 (Altra lastra)
2008 Meglio ancora un’acquaforte - Darsena arte, n. 22 (Il cacciatore di fagiani)


ESPOSIZIONI

1997 Calcografia, Roma

 
 
 
  Site Map