“Dove incomincia
la finzione,
lì termina
la mia arte”
 
Luigi Bartolini, Acquaforte, Gli uccellini del museo 1931
​​​​​​​​​​​​​​
Gli uccellini del museo - 1931
 
Acquaforte. Lastra mm. 292x358. 
Altri titoli:
Accademia; Un’Accademia imbalsamata;  I quattro uccellini imbalsamati, Gli uccelli imbalsamati; Uccelli nella vetrina del museo, Gli uccelli.

Dal Catalogo Ficacci, Bartolini alla Calcografia 1997: “Se l’incisione potesse identificarsi con il soggetto ‘Uccelli’ di cui alla lettera a C.A.P. n. 151 del 15.8.1937*, la lastra risulterebbe non utilizzabile. La lastra è stata tuttavia tagliata; rimane la parte in alto a destra (115x205), l’etichetta con la testa dell’uccello (66x80) e una parte del fondo”.
*Nella lettera citata, Bartolini indica una serie di acquaforti disponibili per la vendita a un possibile collezionista americano, specificando: “Uccelli (no), Quaglia morta no, Martin Pescatore no”.

Esemplare non firmato proveniente dall’Esposizione di Urbino, Luigi Bartolini alla Calcografia, Palazzo Ducale, Sala del Castellare, ottobre 1997, cat. p.103, n°36.

 

 BIBLIOGRAFIA

1936 Marchiori-Luigi Bartolini - Hoepli
1938 marzo - Frontespizio
1951 Petrucci-Bartolini alla Calcografia, n. 320 (e.u.)
1962 Ronci-Bartolini alla Calcografia, n. 320 (e.u.)
1972 Barsanti-Galleria Marino n. 359 (e.u.)
1983 Catalogo L’Attico-EsseArte n. 37
1997 Ficacci-Bartolini alla Calcografia, n. 36
1997 Catalogo Prandi 214, n. 38
1998 Le incisioni della Collezione Timpanaro, n. 30 es. 2/4

ESPOSIZIONI

1931 Roma, I Quadriennale
1932 Venezia,  XVIII Biennale d’Arte
1935 Roma, II Quadriennale
1950 Parigi, Galleria Silvagni
1951 Roma, Bartolini alla Calcografia, n. 320
1962 Roma, Bartolini alla Calcografia, n. 320

1972 Roma, Galleria Marino
1997 Roma, Bartolini alla Calcografia, n. 36
1997 Urbino,
Luigi Bartolini alla Calcografia, Palazzo Ducale, Sala del Castellare, ottobre 1997, cat.p.103, n°36 (questo esemplare)

 
 
  Site Map