"Dove incomincia
la finzione,
lì termina
la mia arte"
 
Luigi Bartolini, Acquaforte, L olivo 1932

L'olivo - 1932
 
Acquaforte. Lastra mm. 80x86. Firma a inchiostro in alto a sinistra L. Bartolini.
Altri titoli: Ragazza nel bosco - Vecchio olivo.

Esemplare incollato da Bartolini stesso su un passe-partout coevo che reca, in basso a destra, una dedica autografa a matita:
“Gentile amico Ugolini, Le mando, in ringraziamento
per il suo graditissimo dono, la presente acquaforte
che è una delle mie prime incise e della quale
il rame è andato perduto. Le auguro di gran cuore, un
felicissimo 1932. Suo Luigi Bartolini  Osimo, 29.12.32”


BIBLIOGRAFIA

1980 - Bartocci – L’emozione oltre la regola, Pag. 49 (es. raro)
1998 - Micieli-Mino Rosi e Luigi Bartolini n. 34

Inserita nel libro L’Eremo dei Frati Bianchi, (L’olivo) Tav. II – Bucciarelli, 1963

 
 
  Site Map