"Dove incomincia
la finzione,
lì termina
la mia arte"
 
  Luigi Bartolini, Acquaforte, Per le nozze di Paolo e Giovina 1959

Per le nozze di Paolo e Giovina - 1959
 

Acquaforte. Lastra mm. 85x137. Dedica e firma incise in lastra: per le nozze di Paolo e Giovina 21 febbraio 1959 L. Bartolini. Firma a matita in basso a destra L. Bartolini.
Non riprodotta in alcuno dei repertori consultati.

Luciana Bartolini: “Si tratta di un omaggio - un mazzolino di violette - fatto in occasione delle nozze del poeta Paolo Volponi con Giovina. Mio padre ne ha stampate pochissime copie, ma, come talvolta accade, non se ne conosce il numero preciso”.
Paolo Volponi, oltre che grande amico di Bartolini, era un appassionato collezionista delle sue acqueforti.

 
 
  Site Map