"Dove incomincia
la finzione,
lì termina
la mia arte"
 
Luigi Bartolini
SANTE E CAVALLE

Sante e Cavalle, Documento editore, Roma, 1943, formato mm. 360x510, cartella in tela contenente, a fogli sciolti, 12 pagine di testo con frontespizio, colophon e due scritti di Luigi Bartolini. L’edizione è limitata a 22 cartelle comprendenti ciascuna 12 acqueforti numerate e firmate dall’autore.
Le incisioni sono state stampate sotto la direzione di Luigi Bartolini presso la Calcografia di Roma, da Salvatore Barrovecchio. La numerazione (per es. 8/17) è da intendersi come esemplare che occupa la posizione n. 8 su 12, della cartella n. 17 su 22 stampate. I fogli della tiratura originale presentano, in basso a destra,  un timbro a secco ovale raffigurante una mano che sventola una piuma con la scritta “DOCUMENTO”.
 
 
  Site Map