Luigi Bartolini, acquaforte, Le violette-La poesia dell'incisione

Le violette

 
Le_violette_1936

Le violette - 1936-51
 
​​​​​​​Acquaforte. Lastra mm. 132x203. Titolo a matita in basso a sinistra Le violette. Tiratura a matita in basso al centro 13/50. Firma a matita in basso a destra Luigi Bartolini.
Sulla lastra è inciso, in alto a sinistra:
mentre che disegnavo sentivo, o cara madre, odor di campi, odore dei nostri campi sparsi di viole. Ti ricordi quante
viole c’erano per i romitori dei nostri paesi, per la strada dei Frati Bianchi, quando eravamo giovani. E tu, e il babbo, mi
portavate a fare le lunghe
passeggiate e quelle belle passeggiate
che mi aprirono l’animo?
L’anima mia si aprì come un/fiore: peccato che poi serpi e ra
marri mi hanno impedito di liberamente
fiorire! Tuo figlio ti regala
questo mazzetto inciso all’acquaforte
per il giorno sacro
del tuo onomastico.
Luigi Bartolini
1936
Merano

(Questo foglio è stato restaurato da Caterina Manfredi, Reggio Emilia).

BIBLIOGRAFIA


1951 C.A. Petrucci, Le incisioni di Luigi Bartolini, Calcografia Nazionale Roma, n. 572 (es. 6), n. 574 (es. 2)
1952 L. Bartolini, Gli esemplari unici o rari, Editore Gherardo Casini Roma
1962 G. Ronci, Le incisioni di Luigi Bartolini, Calcografia Nazionale Roma, n. 572 (es. 6), n. 574 (es. 2)

1983 Luigi Bartolini incisore all’acquaforte, L’attico-EsseArte Roma, n. 53
1989 G. Appella, Luigi Bartolini 1892-1963  L’uomo L’artista Lo scrittore, Catalogo Mostra Macerata Palazzo Ricci, De Luca Editore
1997 L. Ficacci, Luigi Bartolini alla Calcografia, Edizioni De Luca Roma
 
2015-2016, Premio Leonardo Sciascia Amateur des estampes, Il Girasole Catania
2019 G. Appella, Luigi Bartolini Linee di libertà, Catalogo Mostra Accademia Belle Arti, Edizioni De Luca Roma, pag. 35


ESPOSIZIONI

1951 Roma, Mostra Calcografia
1952 Roma, Galleria Chiurazzi
1952 Venezia XXVI Biennale d’Arte
1952 Pisa, Sala delle Stagioni
1953 Bruxelles, Mostra
1954 Roma, Galleria Chiurazzi
1954 Livorno, Bottega d’Arte
1954 Roma, Galleria Alibert;
1954 Bergamo, Galleria della Torre
1954 Roma, Galleria La cassapanca
1954 Parma, Galleria Gianni Gabba
1955 Bellinzona, Circolo di Cultura Palazzo Municipale
1956 Venezia, Opera Bevilacqua La Masa
1956 Verona, Galleria S. Luca
1956 Lucca, Mostra Gall. La Pantera
1956 Napoli, Galleria San Carlo
1957 Udine, Galleria del Girasole
1958 Vicenza, Mostra
1958 Milano, Galleria Gavioli
1959 Verona, Mostra Gall. Ghelfi
1959 Vicenza, Mostra Casa del Palladio;
1960 Ancona, Mostra Galleria Puccini
1960 Mantova, Galleria Gonzaghesca
1961 Roma Galleria Alibert
1961 Bologna, Nuova Galleria
1962 Torino, Galleria Narciso
1962 Ancona, Galleria Puccini
1962 Bologna, Nuova Galleria
1970 Vienna, Personale Wiener Secession
1975 Roma, Gall. Don Chisciotte,  n. 8
1983 Roma, Luigi Bartolini incisore all’acquaforte - L’Attico/EsseArte
1989 Macerata, Mostra, n. 207 – 208
1992 Lecco, Galleria Bellinzona n. 53

2015-2016 Palermo, Firenze, Firenze, Fabriano, Venezia e Milano Castello Sforzesco, Premio Leonardo Sciascia, Omaggio a Bartolini
2019 Roma, Accademia d’Arte