"Dove incomincia
la finzione,
lì termina
la mia arte"
 
Luigi Bartolini, Acquaforte, Studio di nudo - Un vecchio 1910​​​​​

Studio di nudo (Un vecchio) - 1910
 
Acquaforte, Puntasecca.  Lastra mm. 210x115. Firmato a penna in basso a destra  Luigi Bartolini.
A differenza di quanto indicano i repertori (esemplare unico), se ne conoscono due esemplari: il presente e un altro nella Collezione Luciana Bartolini.
​​​​​​​Timbro a secco nel foglio in basso a destra LUIGI BARTOLINI INCISORE ALL’ACQUAFORTE.

Carlo Alberto Petrucci apre il catalogo della mostra di Bartolini nel 1951 alla Calcografia Nazionale ponendola al n. 1 e datandola 1910, anno in cui l'artista frequenta a Roma l’Accademia di Belle Arti e le lezioni di Anatomia.

 
BIBLIOGRAFIA

1951 C.A. Petrucci, Le incisioni di Luigi Bartolini, Calcografia Nazionale Roma, n. 1 (e.u.)

1962 G. Ronci, Le incisioni di Luigi Bartolini, Calcografia Nazionale Roma, n. 1  (e.u.)


1972 C. Barsanti, Catalogo ragionato dell’opera grafica di Luigi Bartolini, Galleria Marino Roma, n. 2 (e.u.)

1998 L. Palumbo Scalzi, Luigi Bartolini Incisioni, Galleria Flaviostocco, Castelfranco Veneto, pag. 11 (il presente esemplare).

​​​​​​​
 
 
  Site Map